Band

I Synful Ira nascono nell’aprile 2007 (ex. “Rising Shadows” 2005), dalle menti del chitarrista Fabio Balducci e della sorella Laura Balducci (chitarra) come tribute band di Evanescence e Nightwish.
Si uniscono a loro fin da subito Emanuele Chiozzi (basso) e Letizia Chiozzi (voce).
A settembre 2007 entra nella band Marco Renzi (batteria).

A settembre 2010 la band decide di abbandonare il progetto cover e presenta un Trailer Promo dal titolo “The Hard Reality” che contiene 5 dei 12 brani del full-length appena composto riscuotendo molto successo tra il pubblico. Nell’occasione viene dato il benvenuto al nuovo tastierista Filippo Martignano.

Ad aprile 2011 i Synful Ira iniziano le registrazioni del full-length al Pristudio di Bologna con Roberto Priori; il Lavoro finale è un Concept Album intitolato “Between hope and fear” di 12 brani ispirato da una storia vera.

L’album è un mix di sonorità molto varie: parti melodiche con ampio uso di pianoforte e chitarra acustica, parti sinfoniche con vari arrangiamenti orchestrali e parti molto dure con suoni di chitarra pesanti intrecciate a riff elettronici di tastiera moderni e accattivanti; il tutto allo scopo di seguire come una grande colonna sonora lo svolgersi della storia.
 
La formazione attuale è composta da sei elementi:

  • Letizia “Leira” Chiozzi (voce)
  • Fabio “Baldo” Balducci (chitarra e voce)
  • Laura “Layla” Balducci (chitarra e voce)
  • Emanuele “PX” Chiozzi (basso)
  • Filippo “Filo” Martignano (tastiere)
  • Marco “Markino” Renzi (batteria)